a4 angle-left angle-right arrow-right calculator acqua_potabile acqua_sanitaria altre_applicazioni antincendio aria_compressa gas industriale raffreddamento refrigerazione_industriale riscaldamento sanitarie solare cart cert-cn cert-dvgw check checklist close cloud-download dimension downloadgiallogrigionerorossosecurfraboverdeemail facebook facility flickr frabo-marker gas-pn5 gears google-plus h2o ico-facebookico-instagramico-linkedinico-twitterico-youtubeinfo instagram levels linkedin logo-frabo-banner logo-frabo-mainlogo-frabo-main_bkplogo-frabologo-frabo_bkpmarker acciaio_carbonio acciaio_inossidabile bronzo ottone rame tecnopolimero media-play molecule nav oemPDF icon PDF PDF pipe plus question-mark raccordo-black raccordo resize-small scatola sending-envelope share-email share-facebook share-google-plus share-pinterest share-twitter share twitter unico-esclusivo user v window workup-stamp wrench youtube

Caratteristiche tubazioni in acciaio per l'utilizzo con raccordi a pressare

Raccordo pressare acciaio

Per poter essere utilizzate in un impianto realizzato con raccordi a pressare, le tubazioni in acciaio (acciaio inossidabile o acciaio non legato), devono rispettare determinate caratteristiche relativamente a:

  • spessori minimi di parete
  • tolleranze dimensionali
  • trattamento termico utilizzato
  • composizione chimica
  • finitura delle superfici.

E', inoltre, importante il corretto stoccaggio (che non deve influire negativamente sulle caratteristiche estetiche e funzionali del prodotto) e l'attenzione durante la fase di trasporto dei fasci di tubi in quanto eventuali deformazioni potrebbero compromettere la corretta tenuta delle giunzioni.

Di seguito riportiamo le tipologie di tubazioni in acciaio che possono essere utilizzate in un impianto realizzato con raccordi a pressare:

Tubi in acciaio inox

TUBI IN ACCIAIO INOX

I tubi in acciaio inox destinati all'utilizzo in impianti realizzati con raccordi a pressare devono seguire la norma UNI EN 10312.

Gli acciai AISI 304 (EN 1.4301) e AISI 316 (EN 1.4401) con le relative varianti a basso carbonio o stabilizzate, vengono maggiormente impiegati in virtù delle loro caratteristiche di:

  • resistenza alla corrosione
  • resistenza meccanica
  • igienicità
  • lavorabilità

In ogni caso è sempre necessario un attento controllo ai capitolati di fornitura prima dell’utilizzo dei materiali.

Tubi in acciaio al carbonio

TUBI IN ACCIAIO AL CARBONIO

I tubi in acciaio al carbonio destinati all'utilizzo in impianti realizzati con raccordi a pressare devono seguire la norma UNI EN 10305-3.

A causa della minore resistenza alla corrosione sono maggiormente utilizzati laddove il rischio di corrosione interna (impianti a circuito chiuso) od aggressione esterna (impianti non esposti alle intemperie) siano limitati o trascurabili. Tali tubi sono particolarmente apprezzati in applicazioni in cui il fattore economico ha particolare importanza.

In ogni caso non possono essere utilizzati in impianti veicolanti acqua potabile.

Contattaci

al punto A) dell'informativa
Attenzione, è necessario esprimere il consenso per poter proseguire
È necessario effettuare una scelta per proseguire
al punto B) dell'informativa
È necessario effettuare una scelta per proseguire